Lavorare la schiuma con il laser con velocità e precisione

Il processo più veloce per tagliare la schiuma e i filtri con le taglierine laser di JustLaser!

TAGLIARE LA SCHIUMA CON IL LASER

Chiunque voglia tagliare filtri e schiuma con il laser farebbe bene a utilizzare una taglierina laser JustLaser di alta qualità. Il laser può essere utilizzato per tagliare rapidamente e facilmente una serie di materiali in schiuma in poliuretano, polietilene e poliestere.

Il taglio laser è un processo comune nella produzione di tappezzeria, imballaggi di alta qualità o guarnizioni. È anche usato per la lavorazione di oggetti artigianali, cornici fotografiche, souvenir stravaganti o nei laboratori fab.

Non c'è bisogno di una vasta gamma di attrezzature per essere in grado di tagliare filtri e schiuma con un laser: dopo una breve formazione, è possibile utilizzare una macchina laser JustLaser per tagliare i seguenti materiali senza problemi:

  • Poliuretano (PUR)
  • Polietilene (PE)
  • Poliestere (PES)

IL LASER OFFRE MOLTI VANTAGGI

Una taglierina laser JustLaser è uno strumento versatile quando si tratta di tagliare filtri e schiuma con un laser: ciò significa che la produzione di singoli prototipi è altrettanto facile quanto la produzione in serie di prodotti di qualità costantemente elevata. Non è necessario bloccare o fissare il materiale in posizione quando si lavora la schiuma. Inoltre, durante il taglio laser non viene esercitata alcuna pressione sul prodotto, il che significa che il taglio laser è un processo estremamente delicato. Basta stendere il materiale da lavorare e si può fare quello che si vuole - non c'è niente di più veloce, semplice o efficiente di questo!

Integrare il laser nei processi di lavoro esistenti è altrettanto semplice: a seconda del programma di costruzione utilizzato, il laser può essere collegato tramite un'interfaccia digitale, il che è estremamente vantaggioso nella prototipazione rapida e per i piccoli lotti in generale. Il processo conquista le persone come tecnologia flessibile ed efficace con un alto tasso di produttività. Non da ultimo per questo motivo, anche da un punto di vista finanziario, i laser - al contrario della costosa tecnologia a getto d'acqua - vengono solitamente scelti per il taglio della schiuma. I risultati impressionano grazie a tagli perfetti con bordi fusi e sigillati in modo pulito. A seconda del materiale, del peso specifico e della potenza laser disponibile, si possono lavorare materiali con uno spessore da almeno 15 mm a circa 30 mm con una qualità elevata.

LE NOSTRE MACCHINE LASER

TAGLIO DI FILTRI CON IL LASER

Il taglio dei filtri e della schiuma con un laser ha molti vantaggi grazie all'alto livello di flessibilità del processo. La moderna tecnologia di filtraggio svolge essenzialmente la funzione di separare in modo pulito i sottoprodotti del processo. In alcuni casi, i materiali separati sono il prodotto finale desiderato. È quindi estremamente importante che i filtri utilizzati siano progettati e costruiti accuratamente.

IL VELLO FILTRANTE COME SOLUZIONE IDEALE

Il vello filtrante ha un basso peso specifico e consiste in una rete di fibre che trattiene quasi il 100% delle particelle in un certo intervallo di dimensioni. Il vello filtrante è utilizzato per separare i solidi dai fluidi in diverse industrie. I contaminanti possono essere separati attraverso il processo di filtrazione a umido. Il lievito viene separato nella produzione di bevande fermentate per fermare la fermentazione e quindi aumentare significativamente la durata di conservazione del prodotto. La selezione della tecnologia di filtraggio, della capacità di filtraggio e della durata di vita del filtro adatta al processo specifico è imperativa per produrre un risultato finale di alta qualità ad un tasso di rendimento elevato. Il materiale è spesso composto per i modelli specifici del filtro (dell'alloggiamento o del telaio del filtro, per esempio). Il taglio dei filtri con un laser è considerato una pratica comune; dopo tutto, rende possibile un assemblaggio individuale e just-in-time in modo rapido e semplice.

Il vello filtrante può essere utilizzato in diversi modelli per filtri a sacco, filtri a pressione a nastro, filtri a vuoto, filtri a cestello o filtri a tubo rotondo. Il taglio laser è la tecnologia più vantaggiosa se il vello rimane piatto durante il processo di taglio. D'altra parte, ha senso, dal punto di vista economico, usare le fustelle solo se si ha un alto tasso di produzione o se le modifiche al modello di taglio sono rare. Nel taglio laser, si ottengono spesso bordi di taglio sigillati/fusi, il tempo di preparazione è molto breve (basta caricare il nuovo lavoro nel computer) e non è necessario produrre nuove fustelle (costi) o immagazzinare (costi e tempo di preparazione).

Un altro vantaggio è che non c'è usura degli utensili come nella punzonatura, e i costi sono facili da calcolare. Inoltre, i contorni possono essere scelti liberamente nel taglio laser, il che è enormemente vantaggioso nella pratica. Chiunque voglia tagliare filtri e schiuma con il laser farebbe bene a utilizzare una taglierina laser JustLaser di alta qualità.

CINQUE MOTIVI PER TAGLIARE I FILTRI CON IL LASER

Ci sono molte ragioni per cui il taglio dei filtri e della schiuma con il laser è una procedura comune oggi. Per quanto riguarda la lavorazione dei filtri, ci sono - rispetto ai processi meccanici (di solito la punzonatura) - cinque argomenti che depongono a favore del taglio laser:

  • Bordi di taglio perfetti: poiché il laser sigilla automaticamente a caldo i bordi di taglio, non c'è assolutamente nessuna sfilacciatura o usura del materiale. Il prezioso materiale disponibile viene utilizzato in modo ottimale: nulla viene sprecato.
  • Flessibilità e precisione: il JustLaser Laser Cutter offre un'ampia gamma di possibilità, anche nell'uso quotidiano - dai tagli di grande formato ai tagli delicati. L'alimentazione e la rimozione automatica del materiale possono essere selezionate liberamente. Nella lavorazione della schiuma e dei filtri con il laser, i tagliatori laser convincono per la loro velocità, i massimi livelli di precisione e l'accuratezza delle ripetizioni.
  • Controllo dei costi ideale: Poiché non c'è usura degli utensili, a differenza della punzonatura, i costi possono essere calcolati facilmente - il che garantisce un'efficienza economica ideale. Lo stoccaggio delle matrici di taglio, i tempi di consegna, i relativi costi e la dipendenza dai produttori di matrici sono eliminati.
  • Processo di lavoro semplice: a differenza dello stiramento o della punzonatura, nel taglio laser non è necessario esercitare alcuna forza sul materiale.
  • Pulizia e igiene: dato che il processo di taglio è praticamente privo di polvere, il taglio laser si comporta bene anche per quanto riguarda l'igiene e la pulizia.

Ulteriori informazioni?